Un Castello di sabbia

AS CASTELLO: Marinelli, D'Aloia, Zanini, Barone, Pirovano, Roncoroni (Orelli), Reclari, Manicone (Pasini), Arnaboldi, Felici (Ravasi), Salerni Si pensava che l'aria di un derby, quello vero con il Balerna, potesse svegliare e ravvivare il Castello dopo una prima parte di campionato fatta più da bassi che da alti. Così, però, purtroppo non è stato e l'ultimo incontro è stato l'emblema dell'andata: una grande mole di gioco, tante occasioni ma poche, pochissime reti. A questo va aggiunto che il Castello alla prima difficoltà crolla e subisce gol. Così è stato anche sabato, con il Balerna che quasi fortuitamente e senza fare molto si è trovato in vantaggio. La prima frazione, a dire il vero, è s

Montagne russe castello

AS CASTELLO: Marinelli, D'Aloia, Pusterla (Nicastri), Zanini, Pirovano, Reclari, Manicone, Roncoroni, Salerni, Felici (Arnaboldi), Pasini Come un ciclista in una tappa di montagna il Castello è andato in fuga, ha guadagnato una posizione di tutto rispetto e poi, metro dopo metro, si è fatto riprendere, facendosi poi beffare nel finale, in volata. La squadra di Copelli si conferma, ancora una volta, a due facce e soprattutto incapace di gestire gli interi novanta minuti. Ieri i padroni di casa hanno interpretato al meglio i primi quarantacinque minuti, giocando un calcio da leccarsi i baffi. Nei secondi, invece, sembrava un'altra squadra e la rimonta del Cadenazzo è stata la conseguenza di ci

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square