Il Castello cade a Morbio

AS Castello: Cutrone, Regazzoni, Barone, Pusterla (Mukadam), D'Aloia (Nicastri), Manicone, Roncoroni (Pirovano), Reclari, Arnaboldi, Trapanese, Salerni Dopo un avvio di campionato incoraggiante e una striscia positiva di sei partita è arrivato il primo passo falso del Castello. Una sconfitta che fa male, meritata, e senza appello. Nel derby Momò il Morbio ha messo in campo una maggiore intensità e quella cattiveria che queste partite richiedono. Nella prima frazione di gioco i ragazzi di Copelli avrebbero la chance per sbloccare l'incontro, ma la conclusione di Trapanese - splendidamente imbeccato da un'azione corale - finisce tra le braccia dell'estremo difensore della squadra di casa. Il Morbio, complice una dormita difensiva degli ospiti, trova invece il vantaggio. Il Castello prova a reagire, ma sono ancora i padroni di casa a segnare. Il destro-sinistro in stile pugilistico mette al tappeto Regazzoni e compagni, che salvo azioni sporadiche non riescono a rendersi pericolosi. Nonostante il doppio vantaggio nella ripresa il Castello prova a rimettersi in carreggiata, con manovre ragionate e possesso palla. Gli sforzi, però, non portano a nulla e, anzi, è ancora il Morbio a trovare la via del gol. Tre a zero, un risultato pesante e senza appello. Sabato la squadra di Copelli ospiterà il Vallemaggia, serve una reazione per dimostrare che quella di venerdì è stata solo una macchia di un bel percorso.

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square