Ritorno alla vittoria!

AS CASTELLO

Cutrone, Pusterla, Regazzoni, Roncoroni, D'Aloia (Nicastri), Reclari, Trapanese F. (Pasini), Orelli (Maffi), Manicone, Pirovano, Ravasi

È un Castello a due facce quello sceso in campo nell'insolito caldo d'ottobre. Brutto, senza idee e costrutto nella prima frazione. Combattivo, divertente e dominante nella ripresa. Ma veniamo al film della partita. Sin dalle prime battute il Losone si è dimostrato nettamente superiore, mettendo in estrema difficoltà la retroguardia castellana. Il vantaggio di Senger e compagni è stato meritato. Il Castello non è stato in grado di reagire e come un pugile ha passato tutti i primi 45 minuti alle corde, inerme e incapace di costruire. Nella ripresa, invece, la musica è completamente cambiata e, grazie anche ad alcuni correttivi tattici, il Castello ha ripreso a macinare gioco e creare occasioni da gol. La prima è capitata sui piedi di Roncoroni che, dopo un bellissimo inserimento, ha sparato a botta sicura. La sua conclusione, però, è stata salvata miracolosamente dal portiere del Losone. Da lì in poi è stato un monologo. Pusterla ha riequilibrato il match con un preciso colpo di testa e Pasini ha beffato il Losone con un pallonetto di pregevole fattura dalla media distanza.

Vantaggio e inerzia tutta dalla parte di Reclari e compagni. Quando i padroni di casa sembravano avviati verso la vittoria è però giunta la rete del Losone. I castellani hanno

avuto il merito di non lasciarsi abbattere e di riprovare a vincere la partita. Il forcing offensivo ha portato alla rete di Pasini, la seconda, per una vittoria vitale per la squadra di Copelli che si rilancia nelle posizioni nobili del campionato.

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square