Sorriso (in parte) ritrovato

October 30, 2017

AS CASTELLO:

Marinelli, Regazzoni, Zanini, Pusterla, D'Aloia, Trapanese F., Reclari, Roncoroni, Pasini, Felici, Orelli (Trapanese A.)

 

 

Il Castello sabato ha ritrovato il sorriso. Non uno sorriso a 32 denti, ma, per il momento, può bastare. A Minusio, in trasferta, i nostri hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo, cercando di superare un periodo di difficoltà. Orfani degli infortunati Salerni, Anaboldi e Ravasi i ragazzi di Copelli si sono presentati con il giovane Felici prima punta. Ma veniamo al film della partita. Nel primo tempo il Castello ha avuto le occasioni migliori, flirtando con la rete del vantaggio. L'arbitro poi ci ha messo del suo non fischiando un rigore grande come il Lago Maggiore ai danni di Pusterla, liberissimo in area ma fermato irregolarmente sul più bello. Nella ripresa lo spartito è stato rotto da una decisione discutibile dell'arbitro che ha spedito sotto la doccia anzitempo Filippo Trapanese. Da lì in poi il Minusio ha fatto la partita e spinto sull'acceleratore. La difesa del Castello ha però retto bene, ribattendo colpo su colpo e cercando di ripartire. Felici e Pasini hanno avuto delle buone occasioni ma, nonostante un brivido finale dalle parti della porta difesa da William Marinelli, la partita si è chiusa con il risultato a occhiali. Un pareggio che fa ben sperare e deve essere la base per ripartire e chiudere al meglio il girone d'andata. All'appello mancano due incontri - Cadenazzo e Balerna - , servono due buoni risultati per rimanere aggangiati al treno delle migliori.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

August 13, 2019

March 15, 2019

March 15, 2019

November 26, 2018

November 19, 2018

November 15, 2018

November 6, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square